“Il Made in: analisi delle norme, prevenzione e difesa per le aziende” – Palazzo Giacomelli (Treviso), Giovedì 23 novembre 2023 ore 9.30. ATTI DEGLI EVENTI

In un mercato globalizzato, in cui l’origine non preferenziale dei prodotti (c.d. “made in”) sovente non coincide con il luogo in cui gli stessi vengono ideati, progettati o commercializzati, assume particolare importanza per le imprese la conoscenza e comprensione della normativa, applicabile in Italia, che disciplina le fattispecie di false o fallaci indicazioni di provenienza o di origine (1).

Pur trattandosi di norme in vigore in Italia da quasi un ventennio, anche se con rilevanti modifiche apportate dal legislatore nel corso degli anni, si ritiene utile fare chiarezza su disposizioni che ancora destano incertezze tra gli operatori e che possono esporli a importanti conseguenze sanzionatorie, anche sul piano penale.

Al fine di illustrare la citata normativa italiana e di aggiornare in merito all’ interpretazione giurisprudenziale della stessa nonché alla prassi applicativa da parte delle competenti autorità italiane, Confindustria Veneto Est ha organizzato un convegno, il giorno: giovedì 23 novembre 2023 dalle ore 9.30 alle ore 12.30, presso la sede di rappresentanza dell’Associazione a Treviso, Palazzo Giacomelli, in piazza Garibaldi n. 13.

Relatori sono stati gli Avvocati Matilde Baratta (Studio legale CBMLD Milano), Riccardo Castiglioni (Studio legale CBMLD, Milano) e Giovanni F. Casucci (EY Law, Milano).

Mettiamo a disposizione la registrazione dell’evento e la documentazione predisposta per l’occasione. Si precisa che non sono state oggetto di trattazione le regole per la determinazione dell’origine delle merci.

(1) Fattispecie previste dalla legge 24.12.2003 n. 350, articolo 4, commi 49 e 49 bis.


Allegati:

©2024 Confindustria Veneto Est - c.f. 92293280282 - Via Masini, 2 Padova - mail info@confindustriavenest.it