Comunicato Stampa

Invito Stampa | Il futuro della Zona Produttiva Prealpi Trevigiane: lo studio di Iuav e Confindustria Veneto Est lunedì 5 febbraio a Vittorio Veneto

Comunicato Stampa

Interverranno i Sindaci Fabio Chies e Antonio Miatto. La ricerca è curata dal Professor Marco Ferrari
dello Iuav e promossa da 11 imprese con Confindustria Veneto Est
IL FUTURO DELL’AREA PRODUTTIVA PREALPI TREVIGIANE,
TRA CONEGLIANO E VITTORIO VENETO, LUNEDI’ 5 FEBBRAIO
Carron: «Visione lungimirante per rispondere alle nuove sfide»

(Padova-Treviso-Venezia-Rovigo – 02.02.2024) – è la più grande area industriale della provincia di Treviso e tra le maggiori del Veneto. La Zona Produttiva Prealpi Trevigiane, tra i Comuni di Conegliano e di Vittorio Veneto, guarda al futuro in chiave di sostenibilità con un Piano d’area affidato allo Iuav di Venezia e promosso da un gruppo di undici imprese insediate nell’area con il supporto di Confindustria Veneto Est.

La presentazione avverrà lunedì 5 febbraio, alle 17.15 presso l’Auditorium Hikvision Italy a Vittorio Veneto (Via Abruzzo, 12 – Z.I. San Giacomo), alla presenza dei Sindaci dei Comuni di Conegliano e di Vittorio Veneto, Fabio Chies e Antonio Miatto.
La ricerca sullo stato presente della zona Prealpi Trevigiane sarà presentata dal Professor Marco Ferrari, docente di Composizione architettonica e urbana, ed è finalizzata alla elaborazione di un progetto preliminare di Piano d’area per i prossimi anni. Con lui interverranno anche la Vicepresidente di Confindustria per Ambiente e Sostenibilità Katia Da Ros e la Vicepresidente di Confindustria Veneto Est delegata al Territorio Paola Carron.

Le aziende promotrici del progetto si sono attivate per individuare e pianificare delle azioni e interventi mirati a fare di quest’area produttiva un esempio virtuoso per sostenibilità sociale, ambientale ed economica, in linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030. La proposta progettuale, che è stata condivisa anche con le Amministrazioni comunali di Conegliano e di Vittorio Veneto, proporrà degli scenari di trasformazione dell’area produttiva proiettati in un orizzonte temporale di dieci-quindici anni che interesseranno spazi pubblici, servizi alle imprese, ai cittadini e luoghi della mobilità.
Le aziende promotrici dell’iniziativa sono Amorim Cork Italia, Hikvision Italy, Irca, Irinox, Keyline, Maglieria GZ, Permasteelisa, Ristorazione Ottavian, Serena Wines, Silca e Tegola Canadese.

«Ringrazio molto queste imprese per la loro visione lungimirante – dichiara Paola Carron. La crescita sostenibile delle aree produttive è da molti anni una priorità di Confindustria Veneto Est ed è da sempre strategica la collaborazione con le Amministrazioni comunali e con l’università per arrivare a proporre soluzioni innovative per rispondere ai nuovi traguardi nella transizione alla sostenibilità e mantenere e rafforzare la competitività, e l’attrattività, dell’insediamento industriale nel nostro territorio».

L’incontro è aperto alla cittadinanza.

LA STAMPA E’ INVITATA A PARTECIPARE

_______________
Per informazioni:

Comunicazione e Relazioni con la Stampa
Leonardo Canal – Tel. 0422 294253 – 335 1360291 – l.canal@confindustriavenest.it
Sandro Sanseverinati – Tel. 049 8227112 – 348 3403738 – s.sanseverinati@confindustriavenest.it
Alessandro Macciò – Tel. 049 8227409 – 334 6198995 – a.maccio@confindustriavenest.it


Allegati:

SERVIZIO DI RIFERIMENTO

Relazioni con la stampa, comunicazione e studi
stampa@confindustriavenest.it

Ricerca avanzata

©2024 Confindustria Veneto Est - c.f. 92293280282 - Via Masini, 2 Padova - mail info@confindustriavenest.it